TEMATICHE

PER RIMANERE INFORMATI


Iscriviti alla nostra newsletter

STATISTICHE

SOS Antica Regina 2

ANTICA REGINA
Tratto Ossuccio - Lenno

Le immagini sono state realizzate ogni 50 metri circa percorrendo a piedi il tracciato storico per documentare lo stato di fatto alla data del 7 dicembre  2010.

---------------------------------------------------------------------------------------------------

ANTICA REGINA
Ossuccio, località Spurano
Dopo un tratto su strada a intenso traffico (SS ) in corrispondenza dell'ex albergo Miralago, l'antico tracciato della Regina riprende in corrispondenza della chiesetta romanica di S. Giacomo. Nessuna segnaletica con riferimento al tracciato storico.
 

REGINA02 0030 ---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Spurano, chiesetta di S. Giacomo

Attorno alla chiesa, pavimentazione con ciottoli di fiume. Breve tratto carrabile, con parcheggio di automobili nello spiazzo, a beneficio della soprastante trattoria.

REGINA02 0037 ---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Spurano, chiesa di S. Giacomo
Dal sagrato della chiesetta, scorcio sulla 'zoca de l'oli' e l'isola Comacina con la chiesa di S. Giovanni. Veduta da tutelare. Ai piedi della chiesa, un diroccato porticciolo storico, degno di migliore manutenzione.

REGINA02 0041

---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Spurano, chiesetta di S. Giacomo.
Veduta dallo slargo che si apre dietro la chiesetta. Durante la bella stagione è molto spesso ingombro di automobili, che ostacolano il godimento della vista a lago. 

REGINA02 0045

---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Spurano, chiesetta di S. Giacomo
Il cartello segnala agli avventori della trattoria, la possibilità di parcheggiare nello slargo retrostante la chiesetta. La recente costruzione di un'autorimessa a circa 100 metri dall'esercizio pubblico (con un certo numero di posti pubblici, a detta dell'amministrazione locale) dovrebbe dare la possibilità di istituire un'isola pedonale attorno alla chiesetta.

REGINA02 0049

---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Spurano, chiesetta di S. Giacomo.
Veduta dallo slargo che si apre dietro la chiesetta. Durante la bella stagione è molto spesso ingombro di automobili, che ostacolano il godimento della vista a lago. 

REGINA02 0054 ---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Spurano
Per un centinaio di metri il tracciato storico segue il limite superiore del nucleo abitato, al piede del muro di sostegno della soprastante strada statale. Il passaggio è poco gradevole per il rumore del traffico, la scarsa luce e la presenza di opere di corredo stradale (protezioni, canalizzazione) realizzate senza alcuna sensibilità. Ciononostante, il breve tratto è utile per evitare ai pedoni la soprastante strettoia con doppia curva, e meriterebbe una migliore manutenzione.

REGINA02 0061

 

REGINA02 0074 ---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Spurano
Il breve tratto di Vecchia Regina riserva comunque una bella veduta in corrispondenza di u na discesa a lago. C'è da chiedersi se un diverso orientamento del pontile galleggiante avrebbe potuto generare minore interferenza visiva. Ovvero, se la posa di tali manufatti non dovrebbe presupporre una maggiore attenzione al paesaggio. Un altro quesito riguarda l'occupazione di suolo pubblico con natanti e quant'altro. Se consentito, a che titolo avviene?

REGINA02 0064

 

REGINA02 0070
---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Spurano
Pittoresca scalinata d'accesso a una piazzetta nel cuore del nucleo storico di Spurano. Il contesto è ben conservato e riserva belle vedute a lago, senz'altro da preservare da eventuali installazioni di pontili gallegginati o quant'altro di disturbo visivo.

REGINA02 0082

 

REGINA02 0087

 

REGINA02 0091

 

REGINA02 0098

 

REGINA02 0103
---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Ospedaletto
In vista del campanile della chiesa della Maddalena, un altro tratto storico della Regina si stacca dall'asfalto e scende attraverso il nucleo abitato di Ospedaletto. Nessuna segnalazione dà risalto a questa permanenza. Anzi, in esordio è da registrare la presenza di un'area adibita a parcheggio e stazionamento di cassonetti della nettezza urbana.

REGINA02 0115

 

REGINA02 0121

---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Ospedaletto
Nel giro di poche decine di metri il tracciato storico della Regina riacquista la sua suggestione. Il pavimento è selciato; le murature sono di pietra o appartengono a edifici tradizionali. Uniche note stonate, i lampioni, di estetica e luce inadeguate, e l'impiantistica esterna (tubi e contatori del gas).

REGINA02 0127

 

REGINA02 0133

---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Ospedaletto
Il nucelo abitato di Ospedaletto offre belle vedute a lago, che meritano di essere esentate dall'installazione di pontili galleggianti e quant'altro di disturbo visivo. Anzi, l'approdo utilizzato dai Fraquelli, una delle ultime famiglie di pescatori del Lario, andrebbe valorizzato in tal senso. Da registrarsi, tuttavia, una delle frequenti occupazioni indebite di suolo pubblico con materiali e mezzi privati.

REGINA02 0137

 

REGINA02 0145

 

REGINA02 0148

---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Ospedaletto
Il pittoresco tracciato della Vecchia Regina s'avvia verso il nucleo più antico di Ospedaletto. Incomprensibile, tuttavia, lo stato di degrado in cui versa la fontanella che offre un'acqua di rinomata purezza. Anche se la qualità idrica non fosse più quella di un tempo, decoro vorrebbe che l'intonaco e la cornice che sottolinea la caratteristica presenza fossero mantenuti dignitosamente.

REGINA02 0154

 

REGINA02 0160


REGINA02 0165


---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Ospedaletto
La Vecchia Regina in prossimità del nucleo storico di Ospedaletto, con la chiesa romanica della Maddalena. Nel complesso, che si articola attorno a una corte selciata, hanno sede il Comune di Ossuccio e un Antiquarium di recente inaugurazione

REGINA02 0177

 

REGINA02 0202 ---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Ospedaletto
Veduta a lago del terreno, tradizionalmente adibito a oliveto e orto, oggi attrezzato a parco pubblico. Presso l'entrata sono stati esposti i macchinari del frantoio da olio che fino al 1982 è stato attivo in uno dei rustici adiacenti: lodevole, il recupero dei materiali a fine museale; discutibile , la rinuncia dell'amministrazione a restare attiva nell'attività olearia, per lo meno a scopo didattico, in considerazione del fatto che la coltura dell'olivo è una delle vere eccezionalità del luogo.

REGINA02 0179

 

REGINA02 0170

---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Ospedaletto, parco pubblico
Serie di immagini che documentano il carattere semipermanente delle attrezzature di servizio al parco, per non dire delle discutibili installazioni di svago, con evidente degrado di un luogo storicamente legato al pellegrinaggio religioso. Il tracciato della Regina mantiene la pavimentazione selciata, ma ha progressivamente perso il muretto di pietra a lago a favore di una balaustra metallica. L'area è interessata dal progetto di costruzione di una caffetteria, che tuttavia trova freno nell'opposizione della Soprintendenza ai Beni Ambientali.

REGINA02 0187

 

REGINA02 0192


REGINA02 0220


REGINA02 0234

---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Isola
La Parrocchia di Isola, interessante edificio romanico, tangente al quale passa il tracciato storico dell'antica Regina. Gli storici affermano che il passaggio avveniva lungo il portico sottostante.

REGINA02 0247


REGINA02 0242

---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Isola
Il portico in questione, privo di qualsiasi segnalazione con riferimento alla sua valenza storica, è letteralmente invaso dalle automobili in sosta. Sarebbe invece luogo particolarmente adatto per l'installazione di cartelloni esplicativi sulla Vecchia Regina.

REGINA02 0252

---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Isola
Discesa a lago con vista notevolissima sull'isola Comacina e la valle d'Intelvi. La percezione del paesaggio è disturbata dal pontile connesso a un'attività di noleggio nautico. Senza nulla eccepire all'attività commerciale, sorge comunque spontaneo il dubbio sull'opportunità di una struttura di tale impatto visivo. Questo caso evidenzia come la concessione di strutture galleggianti dovrebbe richiedere anche un giudizio sul loro ingombro verticale a tutela del paesaggio.

REGINA02 0239 ---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Isola
Il tracciato storico della Regina affronta un altro sottopasso, anche in questo caso con interferenza di automobili a parcheggio.

REGINA02 0263

---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Ossuccio, località Isola
La spettacolare prospettiva che si gode dall'ingresso di villa Balbiano. Lo slargo antistante meriterebbe la totale pedonalizzazione.

REGINA02 0268

---------------------------------------------------------------------------------------------------
ANTICA REGINA
Lenno, località Campo
Varcata la passerella pedonale sul torrente Perlana, il tracciato storico della Regina entra nel territorio del Comune di Lenno.

REGINA02 0273

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezioneCookie